Benefici dell’acido ialuronico per le articolazioni
Blog

Benefici dell’acido ialuronico per le articolazioni

Cosa ti fa fare movimenti lisci delle articolazioni? Fare in piedi e seduto causa fastidio ceppo sulle ginocchia? Le risposte a entrambe le domande sono legate all’elemento comune nel nostro corpo, cioè il fluido sinoviale nelle nostre articolazioni. Questo fluido viscose agisce come lubrificante e anche come ammortizzatore riducendo lo sforzo sulla cartilagine e sulle ossa delle articolazioni in movimento. La componente principale nel fluido sinoviale che contribuisce alle sue proprietà protettive è l’acido ialuronico (HA).  A causa di fattori esterni e interni, la concentrazione di HA nel fluido sinoviale o la sua densità viene influenzata negativamente. Questa riduzione è fortemente correlata all’incidenza di malattie degenerative delle articolazioni e questo è il motivo per cui molti metodi di trattamento di osteoartrite comportano l’iniezione o la somministrazione orale di HA.

Quali sono i benefici di HA per il corpo umano?

Oltre ad agire come lubrificante, HA può essere attribuito al funzionamento sano del nostro corpo mentre sali su questo sito e poi il prossimo senza dolore e paura. Esercita il suo ruolo protettivo in molti modi a causa della quale è l’alternativa più preferita ai farmaci antinfiammatori non steroidei per la gestione dei dolori articolari. Artroser è uno di questi rimedi che utilizza l’azione di HA nel fornire sollievo ai pazienti affetti da osteoartrite. Vari metodi di trattamento innovativi sono attualmente in fase di progettazione per sfruttare la natura di protezione congiunta del composto.

  • HA protegge la cartilagine e i tessuti molli degli strati interni ed esterni intorno alle articolazioni dalla denaturazione mediante vari meccanismi interconnessi.
  • Promuove il funzionamento efficiente delle articolazioni sinoviali prevenendo l’infiammazione, accumula cellule e fattori di stress, mantenendo la normale composizione biochimica del fluido sinoviale e migliorando il metabolismo della membrana sinoviale.
  • Le iniezioni intra-articolari di HA sono un metodo di trattamento molto utile per alleviare i dolori degenerativi acuti in quanto riduce la produzione e il rilascio di molecole infiammatorie come le prostaglandine alle articolazioni.
  • HA porta anche ad un aumento della concentrazione delle cellule di condrociti nella cartilagine e mantenendo la consistenza della matrice aperta abbastanza per evitare strappi durante il movimento.
  • HA pulisce sui radicali liberi rilasciati nelle vie cellulari, riducendo così l’infiammazione e il danno indotto dallo stress alle articolazioni.

I trattamenti che utilizzano l’HA sono quindi orientati principalmente verso l’azzeramento del coefficiente di attrito nelle cartilagini e le opzioni con cui i componenti dell’osso e della cartilagine possono essere protetti nelle loro forme più sane.